Feeds:
Articoli
Commenti

letteraSembrano ormai lontani i tempi in cui le comunicazioni avvenivano per via epistolare. La carta bianca rappresentava lo spazio destinato alla registrazione dei propri messaggi. Con una lettera si cercava di abbattere le distanze, raggiungere le case e i domicili dei cari lontani, inviare notizie e informazioni periodiche ai familiari. I tempi impiegati per raggiungere i destinatari erano, ovviamente, lunghi, se non addirittura infiniti, e molto spesso le lettere non arrivavano neanche a destinazione.
Con l’avanzata tecnologica tipica dei tempi moderni, il ricorso alla carta e alla posta è rimasto solo un ricordo. La distanza nello spazio e nel tempo sembra non avere più ragione d’essere. Le comunicazioni rispondono a un solo imperativo: devono avvenire in tempo reale. E con la nascita del web tutto questo è stato possibile.

Continua a leggere »

Annunci

 

 Come non inserire nella mia pagina sull’arte il quadro forse più famoso del celebre pittore olandese. È conservato nel Van Gogh Museum di Amsterdam, che ospita quasi tutte le opere dell’artista, suddivise nei vari periodi della sua produzione. Ottime anche le spiegazioni delle audioguide, ricche nei contenuti e nelle descrizioni, che rendono la visita piacevole e affascinante. Continua a leggere »

il bacio

Ho avuto l’immenso piacere di visitare il Belvedere di Vienna e di trovarmi faccia a faccia con questo quadro, forse il più rappresentativo di Gustav Klimt, un artista che gradisco particolarmente.

Continua a leggere »

182christkindlmarktinvienna.jpgLuci, colori e musiche di valzer che rallegrano le strade del centro; innumerevoli chioschi che emanano il caldo  profumo di vin brulé; il rumore dei ferri dei cavalli e le carrozze stile Ottocento che percorrono i vicoli lastricati della città…

Vienna assume un fascino unico il giorno, e la notte, del 31 dicembre!

Continua a leggere »

internet_chiocciola.jpg
I risultati sono inquietanti